Informazioni Conai Servizi Agevolazioni e Rimborsi Export - Sicurezza sul Lavoro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Informazioni Conai Servizi Agevolazioni e Rimborsi Export

Se paghi il Contributo Conai ed esporti, allora puoi richiedere ciò che non ti è dovuto pagare: così si ottengono sconti e rimborsi !

Il Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) è stato istituito nel 1997 con Decreto Ronchi (D.Lgs. n. 22/1997). Si tratta di un consorzio privato, senza fini di lucro, costituito dai produttori e utilizzatori di imballaggi per il recupero e riciclo dei materiali di imballaggio.
In breve il Regolamento Conai stabilisce un contributo, che varia a seconda del tipo di imballaggio (per le tariffe in vigore verifica la Guida Aggiornata Conai), in modo tale da ripartire tra Produttori ed Utilizzatori i costi della raccolta differenziata, del riciclaggio e del recupero dei rifiuti di imballaggi primari, secondari e terziari “ in proporzione alla quantità totale, al peso e alla tipologia del materiale di imballaggio immessi sul mercato nazionale”.
Ad oggi, il Conai, suddivide i materiali di imballaggio in sei categorie: Acciaio, Alluminio, Carta, Legno, Plastica e Vetro. La tabella aggiornata con i valori validi per questo anno è presente nella Guida Conai che trovi nella sezione risorse del nostro sito.
Possono sembrare importi “di poco conto”, ma hanno invece un fortissimo impatto sui costi aziendali e questi aumentano sempre più in modo proporzionale alle quantità di imballaggi cedute.

I soggetti tenuti al versamento del Contributo, sono coloro che per primi immettono l’imballaggio finito nel mercato nazionale, quindi:
  • i Produttori di imballaggi vuoti;
  • gli Importatori di imballaggi vuoti;
  • gli Importatori di merci imballate;
  • gli Autoproduttori che importano materie prime per confezionare le loro merci

Sono invece esenti dall’applicazione del contributo gli “imballaggi destinati all’esportazione”.
L’esenzione compete per ragioni logiche: se gli imballaggi da me ceduti non producono rifiuti in Italia, la questione e’ praticamente destinata al Paese che riceve la mia merce. Pertanto nulla è dovuto per le attività di riciclaggio in quanto la normativa Conai è applicabile solo nel territorio nostrano.
Vi ricordiamo che rientrano le Vendite Intra-Ue ed Extra-Ue mentre sono escluse le Triangolazioni”. Questo inciso è importante in quanto spesso viene assimilato il Contributo Conaiall’Iva: niente di più errato.
Consiglio vivo: scindiamo le cose, sono diverse … e di molto!

Ok, sono esportatore … come beneficio delle agevolazioni Conai?
L’esportatore è agevolato per le ragioni di cui sopra e Conai prevede due procedure agevolative:
  • recuperare il contributo pagato in fase di acquisto (ex-post, a consuntivo)
  • risparmiare quello da pagare per l’anno in corso (ex-ante, a preventivo sulla base dei dati dell’esercizio precedente)
La procedura che prevede il rimborso del contributo pagato è definita Ex-Post e con questa procedura l’azienda chiederà al Conai il rimborso di tutto il contributo pagato sugli imballaggi dei prodotti esportati.
La procedura che prevede la Dichiarazione di Esenzione dal contributo è definita : Ex-Ante. Con l’Ex-Ante, invece, viene eseguito un rapporto fra il totale delle esportazioni effettuate nell’anno precedente e le vendite totali dello stesso anno: in questo modo verrà calcolata una percentuale di esenzione e che sarà comunicata ai fornitori di imballaggi. Il Contributo verrà scontato alla fonte … cioè mentre acquisto imballaggi!
Entrambe le procedure vanno presentate agli inizi del nuovo anno solare. Solitamente entro i primi due mesi, dove il Conai comunica la data pubblicandola anche sulla guida annuale. Il termine fissato è perentorio … pertanto inderogabile per qualsiasi ragione.

Ecco cosa possiamo fare  per Voi …
Eseguiamo un servizio di assistenza al calcolo del Contributo Ambientale Conai attraverso l’elaborazione della Richiesta di Rimborso (Ex-Post) e della Dichiarazione di Esenzione Conai (Ex-Ante): ogni pratica equivale ad una agevolazione.

Rimborso del contributo Conai (Ex-Post)
  • elaborazione delle vendite all’estero di imballaggi e prodotti finiti con specifica delle quantità (in kg) per o materiale di imballaggio
  • elaborazione delle vendite effettuatre in Italia di imballaggi e prodotti finiti con la specifica delle quantità in kg per singolo materiale
  • elaborazione e redazione schede tecniche per singolo tipo di imballo
  • elaborazione, per singolo fornitore, degli imballaggi vuoti
  • elaborazione degli acquisti di imballaggi, per singolo fornitore
  • elaborazione e analisi dei pesi e contributo Conai per tipo di imballo
  • predisposizione della domanda di rimborso (Modello Ex-Post)

Esenzione al Contributo Conai (Ex-Ante)
  • elaborazione delle vendite all’estero di imballaggi e prodotti finiti con la specifica delle quantità (in kg) per referenza (o materiale di imballaggio)
  • elaborazione delle vendite in Italia di imballaggi e prodotti finiti con la specifica delle quantità in kg per singola referenza
  • elaborazione e redazione delle schede tecniche per singola referenza
  • predisposizione della domanda di esenzione (Modello Ex-Ante)
  • predisposizione della dichiarazione di esenzione ai Fornitori (Modello 6.5/Fornitori)

Ecco i documenti utili per l’elaborazione
  • prospetto Riepilogativo delle Vendite Totali (Italia+Estero) per singola referenza
  • prospetto Riepilogativo delle Vendite Estere (Intra Ue + Extra Ue) sempre per singola referenza
  • copia delle Dichiarazioni Intra
  • copia delle Bolle Doganali
  • copia delle fatture di acquisto con annotazione esplicita del contributo

P.S. ... il nostro servizio copre tutto il tempo che intercorre fra la richiesta di rimborso e la sua erogazione! Pertanto chiedici notizie su: Agevolazioni Conai, Rimborsi Conai, Contributo Ambientale Imballaggi, Conai Ex Ante, Conai Ex Post, Restituzione Contributo Ambientale Conai, C.A.C. … non costa alcunché e non puoi altro che guadagnarci!

Iscriviti e ricevi la nostra Newsletter!
rispettiamo la privacy: leggi l'informativa
Cosa possiamo fare per te ...
Comprendere le necessità, i bisogni e "servire le persone": questo è il nostro scopo!
Disponibilità, prontezza ... pensiamo che siano elementi essenziali che rendono le persone soddisfatte in pieno.
In più, l'esperienza acquisita grazie alla nostra clientela, ci porta ad essere consapevoli che le persone non vogliono soltanto essere servite ... ma voglio semplicemente esser servite al meglio: su queste basi si fonda la nostra missione ... affinché le aspettative di tutti vengano realizzate!
Ecco una serie di link, un semplice click e ...

Corsi Sicurezza
I programmi di Informazione, Formazione ed Addestramento che offriamo si rivolgono ad una vasta categoria di lavoratori.
In aggiunta, gli eventi, sono puntati al "saper fare le cose": ecco perchè pensiamo che la formazione deve avere un forte contenuto pratico.
I lavoratori non sono sciocchi ... sono soltanto abituati a lavorare in un certo modo, a volte davvero molto rischioso. Basta giusto quel poco, per vederli efficienti e sicuri durante il proprio lavoro.

Servizi Conai
Il Conai riserva una serie di benefici finanziari in favore di molte imprese. Per questa materia elaboriamo le  pratiche di rimborso del contributo Conai.
Quindi, se esportate verso l'Estero, interessatevene prontamente: potreste trovarvi ad essere fra i destinatari del rimborso!

Risorse a tua disposizione
Nell'Area Risorse di Brixia mettiamo a disposizione di tutti preziose guide, liste, documenti, ma anche altre risorse di facile e pratico utilizzo.
Sono trasferibili per come volete (nessuna autorizzazione dovrà esserci richiesta per la loro divulgazione, senza eccezioni!)
Cerca, scarica e fai uso di quanto c'è di buono per te!
Dacci il tuo numero: ti chiamiamo subito a spese nostre!
 
Diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu