Verifiche periodiche delle Attrezzature di Lavoro - Sicurezza sul Lavoro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Verifiche periodiche delle Attrezzature di Lavoro

Con Brixia Business Solutions sottoponi le tue attrezzature di lavoro alle verifiche periodiche in tempi rapidi secondo le tue esigenze
INSERISCI QUI LA TUA RICHIESTA





Le mancate verifiche delle attrezzature di sollevamento di cose e persone, aggravano le responsabilità in caso di incidenti
le gru, i sollevatori telescopici e le piattaforme aeree devono essere sottoposte a verifiche periodiche secondo le scadenze previste dall'Allegato VII del Testo Sicurezza (D.Lgs. 81/2008).

L'obiettivo delle verifiche è quello di garantire la conformità dell'attrezzatura secondo le indicazioni dei fabbricanti e dei libretti d'uso e manutenzione, lo stato di conservazione, il completo funzionamento dei comandi e dispositivi di sicurezza e controllo. Praticamente viene accertata la piena efficienza dell'attrezzatura di lavoro, al fine di evitare che l'attrezzatura stessa non sia la fonte di un incidente sul lavoro.

1) Quali sono le attrezzature di sollevamento obbligate alla verifica?
Secondo la legge, ovvero l'allegato VII del testo 81/2008, le attrezzature che possono eseguire lavori di sollevamento sono:
  • le attrezzature di sollevamento cose, come le gru (a torre, mobili, autogru, su autocarro, carroponti, travel lift, etc.)
  • le attrezzature di sollevamento persone, come le piattaforme di lavoro aeree (verticali, a sbraccio, con motore a scoppio, elettriche, etc.)
  • i sollevatori telescopici (manitou, merlo, genie, terex, etc.), in quanto possono sollevare sia cose che persone

2) E' possibile effettuare le verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro direttamente presso la vostra sede lavorativa
In qualsiasi momento è possibile venire presso la tua sede per effettuare le verifiche periodiche. A noi basta solo qualche giorno di preavviso, necessario per abbreviare i tempi della verifica. Il tutto viene organizzato in modo tale da non interrompere le normali attività lavorative. Il nostro staff è molto efficiente nello svolgimento delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro in tutto il territorio della Campania.

3) Cosa succede in assenza dei verbali di verifica periodica in regola?
Il testo unico, D.Lgs. 81/2008, pone elevate sanzioni a carico dei datori di lavoro che non rispettano gli obblighi relativamente alle attrezzature di lavoro. Tra questi, la verifica dell'efficienza e, quindi, nel sottoporle a verifiche periodiche obbligatorie ai sensi dell'allegato VII del medesimo decreto 81/2008. A queste sanzioni pecuniarie si aggiungono poi quelle penali. In aggiunta è probabile subire la sospensione immediata dell'attività lavorativa dell'attrezzatura di lavoro. Infatti, proprio la mancanza della verifica periodica, rientra nei casi di gravi carenze in materia di sicurezza dei lavoratori ai sensi dell'allegato I del sopracitato decreto.

ATTENZIONE
E' attivo il servizio risposte veloci ai numeri:

Informazioni sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro

Quale legge prevede l'obbligo delle verifiche periodiche alle attrezzature di sollevamento?
Le verifiche periodiche si rendono obbligatorie per espressa volontà di legge. Infatti è il Testo Sicurezza che ne dispone l'obbligo. Il decreto legislativo 81/2008, all'articolo 71 comma 11, dice:
"Oltre a quanto previsto dal comma 8, il datore di lavoro sottopone le attrezzature di lavoro riportate nell’ALLEGATO VII a verifiche periodiche volte a valutarne l’effettivo stato di conservazione e di efficienza ai fini di sicurezza, con la frequenza indicata nel medesimo ALLEGATO. Per la prima verifica il datore di lavoro si avvale dell’INAIL, che vi provvede nel termine di quarantacinque giorni dalla richiesta. Una volta decorso inutilmente il termine di quarantacinque giorni sopra indicato, il datore di lavoro può avvalersi, a propria scelta, di altri soggetti pubblici o privati abilitati secondo le modalità di cui al comma 13. Le successive verifiche sono effettuate su libera scelta del datore di lavoro dalle ASL o, ove ciò sia previsto con legge regionale, dall’ARPA, o da soggetti pubblici o privati abilitati che vi provvedono secondo le modalità di cui al comma 13. Per l’effettuazione delle verifiche l’INAIL può avvalersi del supporto di soggetti pubblici o privati abilitati. I verbali redatti all’esito delle verifiche di cui al presente comma devono essere conservati e tenuti a disposizione dell’organo di vigilanza. Le verifiche di cui al presente comma sono effettuate a titolo oneroso e le spese per la loro effettuazione sono poste a carico del datore di lavoro."
E' evidente che, dalla semplice lettura, nessun dubbio possiamo sollevare al riguardo di questo preciso obbligo normativo.

Nello specifico, quali sono le attrezzature di sollevamento interessate alle verifiche periodiche?
Le verifiche periodiche, di cui all'articolo 71 del d.lgs. 81/2008, non riguardano tutte le attrezzature di lavoro, ma soltanto quelle adibite al sollevamento di cose e/o persone. Fra le attrezzature di sollevamento di cose, ad esempio, rientrano le gru (gru a torre, gru su autocarro, carroponti, gru mobili o autogru, caricatori semoventi, etc.). Per le attrezzature di sollevamento di persone, invece, si evidenzia l'obbligo per le piattaforme di lavoro mobili elevabili, sia elettriche che a scoppio, sia verticali che articolate. La normativa vigente definisce queste attrezzature "ponti sviluppabili".
Discorso fuori dalle due precedenti attrezzature è da farsi per il sollevatotre telescopico (manitou, merlo, genie, f.lli dieci, terex, etc.), visto che può svolgere entrambe le attività di sollevamento, ovvero, di cose e/o persone. Ad ogni modo sono soggetti anch'essi alle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro obbligatorie di legge.

Come viene attestata la verifica periodica delle attrezzature di lavoro?
Al termine delle verifiche periodiche viene rilasciato un apposito verbale. Il verbale, come tale, esprime un giudizio valutativo che è positivo quando si riscontra la piena e completa efficienza, ai fini della sicurezza, dell'attrezzatura di lavoro. Le verifiche possono anche essere sospese quando, al momento della verifica, si evidenziano carenze correggibili (assenza di schede tecniche e/o manuali d'uso, ad esempio).

Che costo affronto per la verifica periodica dell'attrezzatura di lavoro?
Le verifiche periodiche hanno un costo preciso dal quale è possibile, al limite, operare un piccolo sconticino previsto per legge. L'aspetto importante, però, è che le tariffe vengono stabilite da un'apposita tabella. Il cliente, pertanto, non decide più in ragione del prezzo ... ma prevalgono altri fattori decisionali di notevole importanza (professionalità, puntualità, disponibilità, valore aggiunto, etc.).


Scopri perchè le imprese ci scelgono per un'accurata verifica delle attrezzature di lavoro

Siamo un punto di riferimento per molti nostri clienti leader nel mercato nazionale e multinazionale!
Per ragioni di privacy non possiamo permetterci di elencare i clienti che normalmente e puntualmente serviamo ... e questa non è una scusa! Ad ogni modo, un'idea di come serviamo e dell'efficienza a vostro completo beneficio, l'avrete navigando:
a) continuando a navigare in questo sito
b) nella nostra area risorse
c) su siti partner (abilitazione attrezzature professionisti nel campo della formazione delle attrezzature di lavoro)
d) sulla pagina di facebook (brixia soluzioni)
e) sul blog di francesco tortora, nel quale puoi scoprire nuove informazioni, spunti e suggerimenti
Navigando in queste aree, troverai del materiale aggiornato con tante risorse utili e con informazioni periodiche.
Per chi invece desidera "vedere" alcune delle nostre attività ... ancora su facebook abbiamo una galleria ricca di foto ed immagini.

Perchè da noi i clienti sono considerate persone!
Sembra una frase fatta, come potete ascoltarne via radio o in televisione, ma è proprio alta la considerazione che abbiamo verso le persone: è uno dei punti cardini della nostra attività, la nostra missione.
Il libro delle testimonianze che teniamo presso il nostro centro ne è la prova inconfutabile.
Dopo le attività, chiediamo ai clienti serviti di scrivere una piccola nota sul nostro servizio e su come si sono sentiti nell'aver riposto la loro fiducia in noi.

Perchè ti aggiorniamo sulle novità di Legge!
Permetteteci una domanda: in che modo specifico vi aggiornate per le novità che riguardano la vostra attività lavorativa e professionale?
Sembrano sciocchezze ... ma la mancata informazione è uno dei rischi più evidenti che può portare a spese aggiuntive (multe, sanzioni, provvedimenti disciplinari, etc.) o imprevisti giudiziari non proprio piacevoli (colpevolezze di riflesso penale, ad esempio)!
Una volta iscritto entrerai nella nostra lista dei "preferiti" e a queste persone viene inviata sempre una mail settimanale su tutte le novità che riguardano la sicurezza sul lavoro.
Per le verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro in Campania, siamo ben organizzati. Infatti vi assistiamo, senza difficoltà e senza costi aggiuntivi, per le:
  • verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro per la provincia di Napoli
  • verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro per la provincia di Caserta
  • verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro per la provincia di Salerno
  • verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro per la provincia di Avellino
  • verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro per la provincia di Benevento

Perchè gestiamo con cura il Registro delle Verifiche delle Attrezzature di Lavoro!
In qualsiasi momento potete chiamarci per controllare con esattezza la tipologia di verifica effettuata, per quali attrezzature abbiamo effettuato le verifiche, la scadenza per evitare di lavorare senza i verbali d'ispezione e verifica ... con la possibilità della ri-stampa dei documenti attestanti le vostre ispezioni.
E' un sistema di cui si avvantaggiano anche tutte le nostre aziende clienti: in pochi minuti hanno a disposizione tutte le attività con noi eseguite e la possibilità, dopo perdita o distruzione, di ri-avere prontamente la documentazione.
E' questo che vi viene chiesto dagli Ispettori in caso di verifica delle ispezioni periodiche, vero?
Noi, oggi, cosa possiamo consegnargli in caso di richiesta urgente?

Perchè applichiamo il pacchetto "Garanzia piena e totale"!
Per legge le verifiche debbono essere effettuate da personale competente e da soggetti abilitati secondo precise richieste da parte dello Stato. E allo Stato dobbiamo dar conto di ogni attività di verifica periodica che andiamo a svolgere. Le nostre responsabilità normative, pertanto, sono elevate ... e questa è la migliore garanzia che possiamo offrirvi.

Perchè possiamo migliorare e completare le tue attuali competenze ed abilità, preparandoti al meglio. Di fatto proponiamo anche una vasta gamma di corsi qualificanti e e professionalizzanti!
Le attività formative che offriamo interessano sia le imprese (e quindi i lavoratori che ne fanno parte), sia i privati che sono in cerca di nuova occupazione di lavoro. Queste attività si suddividono in:



 
Diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu